Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
9a giornata

       
LUN 09/04/2018 19:00 DonBosco-B  Cral Pal.Giustizia CC
gioco scorretto Zuddas Stefano
-  Cral Poste
Lorusso Giovanni
0 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [240 view]
MarcoF
09/04/2018
22:01

6.463 batt.

IL MURO ROSSO NON FERMA IL CRAL POSTE!

Il Cral Pal. Giustizia CC regge sino al 33', ma alla fine si deve arrendere ai postali.


Il Cral Poste strappa una vittoria di misura ad un arcigno Cral Palazzo Giustizia CC, scavalcando in un colpo solo Todde's Team e Vigili del Fuoco e piazzandosi momentaneamente al primo posto, in attesa delle rispettive gare delle suddette. Una partita dominata dai postali, che fanno valere il proprio maggior tasso tecnico e atletico, ma che rimane in bilico sino al triplice fischio finale, un po' per i meriti della difesa avversaria, un po' per sfortuna e un po' per imprecisione degli stessi giocatori in maglia nera.

Di seguito, la cronaca del match diretto dal sig. Carrus, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

3' - Cral Poste subito pericoloso in apertura, con Scarlatella che conclude una bella progressione palla al piede con un diagonale lento ma preciso: la palla sbatte contro il palo e viene bloccata dal portiere.
8' - Ancora Scarlatella pericoloso con un tentativo dal limite deviato, Porceddu è attento e mette in angolo.
9' - Sugli sviluppi del corner, Porceddu smanaccia su Nieddu, appostato sul limite dell'area: sinistro al volo e salvataggio miracoloso di Balsamo.
11' - Verticalizzazione di Marras per Scarlatella, ma il sinistro in corsa dell'attaccante non sorprende Porceddu.
13' - Brutta palla persa da Balsamo sul limite dell'area, Nieddu ne approfitta ed impegna severamente Porceddu, che ancora una volta è bravissimo a negare il goal agli avversari.
16' - Primo tentativo del Cral Pal. Giustizia CC affidato a Concas, che con una fucilata mancina prende il palo.
17' - Clamoroso palo colpito da Lorusso, con un tentativo da oltre metà campo che ha sopreso Porceddu fuori dai pali.
20' - Ci prova Vaquer a scuotere i suoi, ma il suo tentativo viene respinto da Corso.
21' - Altro tentativo dei postali con Manca, ma Porceddu dice ancora una volta no.
22' - Nuovamente Vaquer pericoloso, ma stavolta il suo destro è troppo strozzato per impensierire Corso.
23' - Occasionissima per il Cral Poste con Scarlatella, il suo destro di prima intenzione dal limite impegna severamente Porceddu, che riesce comunque a respingere.
24' - Ottima palla sul secondo palo di Giordano per il liberissimo Scarlatella, che controlla e calcia: Porceddu lo mura ancora una volta.

SECONDO TEMPO:

29' - Brivido in casa Cral Poste: diagonale lento ma insidioso di Paulis, la palla finisce non di molto sul fondo.
31' - Brutta palla persa dai rossi, con la difesa alta: verticalizzazione immediata per Scarlatella, che a tu per tu con Porceddu spara clamorosamente alto.
32' - Altro tentativo dalla distanza per il Cral Poste, stavolta con un mancino rasoterra di Giordano: la palla esce di un soffio.
33' - GOAL! CRAL POSTE IN VANTAGGIO! Improvvisa accelerazione di Lorusso sulla trequarti, che entra in area lasciandosi alle spalle il suo marcatore per poi spedire la palla sotto l'incrocio con un potente destro. (0-1)
38' - Brutto errore di Corso, che in disimpegno con i piedi regala la palla a Pibiri, che prova a sorprenderlo immediatamente con un lob: la palla però termina sul fondo.39' - Cral Poste pericoloso con una bella sponda di Mocci per Marras, ma il destro del numero 22 termina di pochissimo alto.
41' - Punizione di seconda in area, Vaquer cerca l'incrocio più lontano, ma pecca di precisione e la sfera termina sul fondo.
42' - Altro errore in uscita del Cral Poste, Vaquer prova ad approfittarne ma il suo destro è troppo centrale e Corso non ha problemi.
43' - Bella giocata di Scarlatella, che spalla alla porta si alza la sfera e conclude in rovesciata, centrando però il palo alla sinistra di Porceddu.
45' - Pibiri tenta la soluzione di potenza, con un gran destro dalla distanza: ma palla esce di almeno mezzo metro.
46' - Il Cral Pal. Giustizia CC tenta il tutto per tutto: sponda di Vaquer per Paulis, il tiro viene anche deviato ma Corso blocca facilmente.
50' - Calcio piazzato per i rossi, si incarica della battuta Pibiri: destro potente ma centrale, Corso alza in corner.

I SINGOLI:

Cral Pal. Giustizia CC -
Per i rossi, una partita difficile, contro un avversario molto forte sul piano tecnico ed atletico: Porceddu ha sfoderato una prestazione meravigliosa, nuetralizzando qualsiasi tentativo avversario nella prima frazione. Deve arrendersi solo alla potente destro di Lorusso. Fra i migliori in casa Cral Pal. Giustizia CC c'è anche Concas, uno dei pochi a spingere e a mettere in difficoltà il Cral Poste, che dalle sue parte deve prendere qualche precauzione in più. Con un pizzico di fortuna in più, avrebbe forse potuto far prendere una piega differente al match, visto il palo colpito sullo 0-0. Bravo anche in fase difensiva. Generose anche le prove di Vaquer, che non si dà mai per vinto nonostante si ritrovi a lottare spesso da solo contro l'intera retroguardia avversaria, e Paulis, forse un po' troppo ignorato questa sera dai compagni ed autore di alcuni interessanti inserimenti. Luci e ombre invece per Pibiri, che soffre il dinamismo del centrocampo avversario. Riesce comunque in diversi frangenti a risultare prezioso in fase di possesso, facendo girare bene il pallone.

Cral Poste - Importante vittoria per i neri, che mettono pressione ai VdF e al Todde's Team, attesi da impegni tutt'altro che semplici. Il migliore in campo non poteva che essere Lorusso (), assolutamente devastante questa sera: ogni qual volta il numero 23 prende palla, sono dolori per i rossi, che difficilmente riescono ad opporsi alle sue progressioni palla al piede. Il goal è frutto, manco a dirlo, di una sua invenzione. Serata in grande spolvero anche per Masci, che blocca ogni genere di iniziativa avversaria in maniera pulita e precisa. Sugli scudi troviamo anche Giordano e Manca, che dimostrano tutta la loro qualità in fase di palleggio, riuscendo spesso e volentieri ad eludere il pressing avversario. Serata in chiaroscuro, invece, per Scarlatella, generosissimo nel tenere alto il pressing e mordere le caviglie ai portatori di palla avversari ma stranamente impreciso sotto porta: gli va però riconosciuto il palo colpito al 43' con una spettacolare rovesciata.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.