Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
7a giornata

       
GIO 22/02/2018 19:00 Newton  A-DEV
Pinna Andrea
Deidda Fabrizio
gioco scorretto Atzori Marco
-  Blues Polizia
Damiano Massimiliano
De Gregorio Danilo
Seidita Massimiliano
- De Gregorio Danilo
gioco scorretto Fadda Fausto
gioco scorretto Varsi Simone
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [337 view]
Andrea
22/02/2018
01:28

5.590 batt.

Pari di nervi tra A-Dev e Blues Polizia 

Al Newton, dal 3-1 per gli amaranto al 3-3 in rimonta per i giocatori in maglia nera.


Pari di nervi tra A-Dev e Blues Polizia. La sfida giocata sul campo del Newton finisce 3-3. Primo tempo con A-Dev (maglia amaranto) un po' disordinata in fase di costruzione di gioco e schiacciata all'indietro per l'avanzare dei poliziotti (maglia nera) che manovrano palla a terra ma ci provano anche con occasioni dalla distanza. A-Dev cresce nella fase finale del primo tempo e inizia a cento all'ora la seconda frazione con un uno-due degno del miglior pugile. A metà tempo realizza anche la terza rete ma i Blues non mollano, anzi, mettono a segno le due reti che portano al risultato di parità, sfruttando un buon momento di forma e una buona precisione dei passaggi. Gara che si fa via via sempre più nervosa. Alla fine della partita, saranno ben quattro i cartellini gialli estratti dal signor Cangemi dell'MSP Sardegna.


Primo tempo
2' – Azione in velocità di Varsi sulla sinistra, allarga a destra per Seidita che dal centro calcia in porta, Ena sventa la minaccia
6' – Calcio di punizione dalla trequarti per i Blues Polizia, palla che arriva sui piedi di Seidita che calcia in corsa, Ena respinge con i piedi
10' – A-Dev risponde agli attacchi avversari con l'avanzata centrale di Deidda che calcia forte e potente verso la porta avversaria ma Cocorda dice di no
12' – Cartellino giallo per Di Gregorio (Blues Polizia)
18' – Busonera avanza al centro e calcia in corsa, Ena in controtempo respinge ancora una volta con piedi. Poco dopo, Damiano centra in pieno il palo con una conclusione dalla destra
21' – Secondo giallo della gara per i Blues Polizia con Varsi
24'– GOL! Finta e controfinta di Seidita che dal limite dell'area calcia di destra a mezza altezza, la palla si infila sul palo lontano. 0-1!


Secondo tempo
1' - GOL! Cross dalla destra di Garau al centro per Pinna che in tuffo tocca di testa a pochi passi dalla linea di porta. 1-1!
2' – GOL! Pinna perde palla in un contrasto in area ma la recupera subito e da dentro l'area di rigore calcia forte e potente per il vantaggio amaranto. 2-1!
4' – Calcio di punizione di Seidita dalla distanza, Ena respinge
10' – Doppio prodigioso intervento di Ena prima su Seidita e poi su Di Gregorio entrambi in area di rigore
12' - GOL! Punizione di seconda dalla trequarti per Deidda che calcia forte e centrale. La palla passa sotto il corpo di Cocorda e finisce in rete. 3-1!
13'– GOL! Damiano dalla distanza calcia rasoterra, sulla traiettoria c'è Di Gregorio che, davanti alla linea, la tocca il tanto giusto per mandarla alle spalle di Ena. 3-2!
15' – Lancio lungo di Ena per Pinna che di destro colpisce di collo pieno, la palla diretta sul secondo palo colpisce il legno
16' – La gara si scalda e Cangemi tira fuori il terzo giallo della gara, il primo per A-Dev con Atzori
21' – GOL! Calcio di punizione dalla trequarti destra. Sulla mattonella si piazza Damiano che calcia diretto sotto il sette alla destra di Ena. 3-3!
22' – Quarto cartellino giallo – terzo per Blues Polizia- ai danni di Fadda
23' – Pinna salta il suo marcatore e da dentro l'area calcia di punta da fermo, palla a lato di poco
24' – Damiano serve Seidita che cerca il gol della vittoria ma il suo destro esce di nulla
Cangemi fischia la fine delle ostilità. A-Dev sale a quota 6, Blues Polizia 5 punti.

I migliori
A-Dev
Tito Ena salva il risultato in più di una occasione. L'estremo difensore tira fuori tutti i suoi riflessi sulle occasioni ad inizio gara e su quelle a metà del secondo tempo. È lui il migliore in campo al Newton. Nella linea difensiva, buona prova per l'intero reparto. Al centro, Locci chiude bene sulle avanzate degli avversari e da sicurezza al reparto. Atzori gioca speculare a Dessì ma a differenza del numero 12 si fa sentire molto spesso e aggredisce di più gli avversari. Non molla mai. A metà campo, Sirigu da sostanza e qualità alla squadra con palloni interessanti da poter sfruttare al meglio. Bella prova anche di Deidda tra le linee. Il numero 21 si muove molto alla ricerca dello spazio giusto per impensierire il portiere avversario. Pinna è il bomber implacabile che mette a segno le due reti che cambiano la gara all'inizio del secondo tempo. Impatto sulla sfida e fiuto del gol per il numero 18.

Blues Polizia
Come il suo compagno di reparto dall'altra parte del campo, Cocarda si fa sempre trovare pronto. Il portiere salva la sua porta dagli attacchi avversari che arrivano da più parti. Tremonte al centro della difesa ha il suo bel da fare contro i rapidi attaccanti avversari ma si difende bene. Busonera a metà campo crea movimento e cercare di trovare la via giusta per andare al tiro anche se preferisce servire i compagni. A dettare i tempi per la manovra dei Blues c'è Damiano. Il numero 14 cerca e trova i suoi con passaggi spesso in verticale. Sui calci da fermo è pericolosissimo. In avanti tocca a Di Gregorio e Seidita portare su la squadra. Il primo è nel posto giusto al momento giusto nel secondo gol mentre il primo apre le marcature e gioca una gara di forza e rapidità per superare i tosti avversari di giornata.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.