Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
5a giornata

       
MAR 13/02/2018 19:00 DonBosco-A  Sardegna Trasporti srl
Zanda Nicolò
Romano Corrado
Salemme Marco
-  Credit PMI
Strazzera Francesco
gioco scorretto Usai Giuseppe
4 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [290 view]
MarcoF
13/02/2018
23:40

4.234 batt.

POKER PER IL SARDEGNA TRASPORTI SRL!

Quattro goal per la quarta vittoria di questa Seconda Divisione: i rossoverdi non mollano la presa, restando a due distanze dal Cral Saras capolista.


Il Sardegna Trasporti SRL supera per 4-1 contro il Credit PMI, allontanando questi ultimi in classifica e mantenendosi a meno due dal Cral Saras, sempre al vertire a punteggio pieno. Nonostante il risultato piuttosto netto, il Credit PMI ha comunque disputato una buona gara, portando diversi pericoli alla porta difesa da Piga, ma sicuramente i rossoverdi si sono dimostrati più cattivi ed efficaci sottoporta.

Di seguito, la cronaca del match diretto dal sig. Spano, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

1' - Subito pericoloso il Credit PMI col mancino di Scano che, però, termina a lato.
2' - GOAL! SARDEGNA TRASPORTI SRL IN VANTAGGIO! È Zanda a portare in vantaggio i suoi, scaraventando la palla in rete dopo un'azione insistita nel cuore dell'area. (1-0)
7' - Brivido in area rossoverde, con Corongiu che impegna severamente Piga con un bel colpo di testa.
17' - GOAL! RADDOPPIO ROSSOVERDE! Ancora Zanda a trovare la via del goal, questa volta in maniera decisamente fortunosa: è infatti un rimpallo a permettere al numero 13 rossoverde di iscrivere per la seconda volta il suo nome nel tabellino dei marcatori. (2-0)
18' - GOAL! IL CREDIT PMI ACCORCIA LE DISTANZE! Errore difensivo del Sardegna Trasporti SRL, con Piga che, rinviando, colpisce Corongiu: la palla termina fra i piedi di Strazzera, che a porta pressoché sguarnita, non può sbagliare. (2-1)
19' - Ancora pericoloso il Credit PMI, ma la fortuna non arride agli arancioneri: Corongiu centra infatti il palo con un velenoso diagonale mancino.
22' - Splendida punizione dalla trequarti di Manni, la traversa gli nega il goal del 3-1.

SECONDO TEMPO:

27' - Bella percussione di Zanda, che viene però murato da Olla.
31' - GOAL! 3-1 PER IL SARDEGNA TRASPORTI SRL! Brutta palla persa dagli arancioneri, Zanda ne approfitta per involarsi verso l'area di rigore, allargando poi per Salemme, che fulmina Olla. (3-1)
36' - Ancora Salemme pericoloso, ma il suo doppio tentativo viene respinto davanti alla linea di porta.
41' - Clamorosa chance sprecata da Strazzera che, da solo in area, si ritrova a calciare un rigore in movimento, ma spara a lato.
42' - Grande parata di Piga, che nega il goal a Piras, ben appostato sul secondo palo: il suo colpo di testa viene respinto dall'estremo difensore rossoverde.
45' - GOAL! IL SARDEGNA TRASPORTI SRL CALA IL POKER! È Romano a chiudere i conti, a conclusione di una bell'azione corale. (4-1)

I SINGOLI

Sardegna Trasporti SRL -
Buona prova dei rossoverdi, con un sublime Zanda () principale artefice della vittoria. Il numero 13, infatti, mette lo zampino in tutti e quattro i goal, rendendosi anche autore di alcune importanti chiusure difensive. Con lui, troviamo Salemme, anche lui autore di una buona prova: sempre propositivo, il ventunenne crea diversi pericoli sulla sinistra, trovando anche il suo secondo goal stagionale. Discreto anche l'apporto di Manni, che fa a sportellate con i difensori avversari, andando vicinissimo al goal con una punizione dalla trequarti che si stampa sulla traversa.

Credit PMI - Per gli arancioneri, il migliore è stato sicuramente Corongiu, di gran lunga il più pericoloso dei suoi: la difesa rossoverde ha più volte sofferto le sue iniziative, in particolare nel primo tempo. Con lui, si mette in luce anche Strazzera, che riesce a sfruttare il fortuito assist del compagno per realizzare quello che è stato il goal della bandiera per il Credit PMI. Oggi, invece, è parso meno brillante del solito Scano, autore sin qui di ben sette reti in nove partite: dopo un buon avvio (è lui a sfiorare il goal già nel corso del 1'), il numero 11 non riesce più ad incidere là davanti, finendo col sbattere più volte sul muro difensivo rossoverde. Una serata infelice, che però non cancellano le buone prove fornite sino ad oggi dal ventinovenne arancionero.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.