Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
4a giornata

       
VEN 02/02/2018 19:00 DonBosco-A  Cral Pal.Giustizia CC
Vaquer Michele
Calaresu Sebastiano
Catagnoti Antonio
Concas Nicola
Pibiri Andrea
-  A-DEV
Barabino Fabio
gioco scorretto Atzori Marco
8 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [285 view]
Marco
02/02/2018
22:37

5.387 batt.

ABBUFFATA CRAL PAL GIUSTIZIA


I Carabinieri dominano contro A-Dev e prendono quota in prima divisione


Prima larga vittoria nella massima divisione per Cral Pal. Giustizia Cc, capace d'imporsi con un sonoro 8-1 ai danni di A-Dev.
L'entità del risultato non lascia spazio a troppe interpretazioni questa sera.
A-Dev gioca un intenso quarto d'ora iniziale, poi le gambe smettono di girare e la difesa crolla senza piú riuscire ad opporre adeguata opposizione in fase d'interdizione.
Carabinieri letali in termini di fisicità e qualità tecnica in applicazione ad un gioco corale ben sviluppato lungo tutte le zone del campo. Pochi rischi, controllo delle operazioni mantenuto con ottima costanza, partita messa in ghiaccio già nella prima frazione con un rassicurante parziale poi ulteriormente arricchito in una ripresa gestita magistralmente. Ne conseguono tre punti che possono davvero dare definitivo slancio alla squadra in questa fase di stagione.

Il sign. Piras ha diretto l'incontro nell'impianto dei salesiani di Don Bosco.

Di seguito una breve sintesi di alcune tra le azioni piú significative.


Primo Tempo

1° A-Dev subito pericolosa con una conclusione dalla distanza di Barabino, sulla respinta corta di Porceddu Pinna arriva tutto solo per il tapin spara alto sopra la traversa
3° Carabinieri in vantaggio con un diagonale di Pibiri dalla sinistra, traiettoria telecomandata all'angolino 1-0
11° Sponda di Vaquer per Paulis che calcia da posizione defilata sulla sinistra trovando la risposta di Ena
17° Calaresu alimenta per Concas che prova la botta dal limite, palla gestita in sicurezza da Ena
18° Vaquer controlla uno spiovente a centro area e trova la zampata vincente per il raddoppio dei carabinieri 2-0
19° Carabinieri ancora letali in campo aperto con una triangolazione tra Vaquer e Calaresu, Ena prova un salvataggio disperato ma non riesce ad evitare il 3-0
22° Pibiri fa tremare il palo con una sassata dalla media distanza
23° Marras alimenta per Vaquer che controlla spalle alla porta al limite dell'area, si gira e con una soluzione a giro sigla il 4-0

Ripresa

5° Bellissimo gol di Concas che si coordina in controbalzo dalla mezzaluna antecedente il limite dell'area, tracciando una splendida traiettoria all'incrocio 5-0
8° Bella parata di Ena su insidiosissima punizione a giro di Pibiri dalla sinistra
12° Punizione dalla destra di Garau, Pinna tocca in area allungando la traiettoria e mandando fuori tempo Porceddu, mentre Barabino trova la deviazione vincente accorciando le distanze 5-1
15° Vaquer riceve sulla trequarti, taglia palla al piede verso la destra, poi di fronte alla porta colpisce ancora in diagonale 6-1
19° Altre due occasioni per i Carabinieri prima con Marras su assist di Calaresu, poi com Vaquer che ruba palla a centrocampo e se ne va in coast to coast, la palla nel primo caso viene respinta da Ena, nel secondo non centra lo specchio
21° Catagnoti trova gloria personale staccando a centro area su cross dalla destra di Marras, incornata perfetta per il 7-1
22° Calaresu trova il corridoio vincente dalla destra con un tracciante che fissa definitivamente il punteggio sull' 8-1

Singoli

A-Dev: Nonostante il pesante passivo Ena è tra i migliori nelle sue fila, l'estremo difensore puó poco sui gol subiti e si oppone piú volte alle continue conclusioni degli avversari. Buon approccio alla partita per R. Garau in fase difensiva, in difficoltà insieme al resto del reparto col passare del tempo, dai suoi piedi prende origine l'azione dell'unico goal realizzato. Qualche buona giocata iniziale anche per Dessí che poi non ha saputo trovare comtinuità. Barabino realizza una rete e risulta pericoloso in un paio di circostanze coi suoi spunti offensivi. Complessivamente bene anche un Atzori molto propositivo che lotta su tutti i palloni in mezzo al campo, tra gli ultimi ad arrendersi.

Cral Pal. Giustizia Cc: Porceddu si fa trovare pronto quando chiamato in causa. In difesa giganteggia Catagnoti che non sbaglia una chiusura e trova anche gloria personale andando a segno. Concas sempre ben posizionato tatticamente, con i suoi inserimenti trova la via del gol, tra l'altro bellissimo. Marras accompagna la manovra con continuità e qualità, mettendosi in evidenza anche in rifinitura. Pibiri gioca in posizione arretrata assicurando attenzione ed equilibrio, sempre pericoloso nelle iniziative offensive, suo il goal che apre le danze e solo il palo gli vieta di aumemtare il suo bottino personale. Ottimo lavoro di Calaresu, prezioso in fase d' interdizione, gioca bene di squadra risultando molto ispirato anche di fronte alla porta come evidenziato dalla doppietta realizzata. Paulis spesso nel vivo del gioco, personalità e generosità palla al piede, gli manca solo il goal. Podda molto mobile risulta prezioso punto di riferimento offensivo.

Migliore in campo

Premio best player a Vaquer che realizza una tripletta di pregevole fattura, semina costantemente il panico in mezzo alla difesa avversaria e favorisce ottimamente anche lo sviluppo del gioco di squadra mettendo i compagno davanti alla porta con ottimi assist.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.