Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
2a giornata

       
MAR 31/10/2017 19:00 Newton  A-DEV
Cubeddu Marco
Garau Davide
-  CTM Su Stampu
3 - 0
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [606 view]
MarcoF
31/10/2017
20:50

4.864 batt.

TRIS A-DEV, CTM SU STAMPU RESTA AL PALO

Rosanero poco propositivi là davanti; l'A-Dev ottiene i suoi primi tre punti senza strafare.


Dopo la sconfitta all'esordio, l'A-Dev conquista la prima vittoria stagionale contro un CTM Su Stampu poco pimpante: troppi gli errori in fase di possesso per Leviani e compagni, con appoggi sbagliati e idee poco chiare, che hanno pregiudicato l'esito della gara. I padroni di casa hanno messo una seria ipoteca sul match già nei primi 25 minuti, chiusi sul risultato di 2-0; nella ripresa, i ragazzi in maglia granata si sono limitati nel contenere la troppo timida reazione avversaria, mettendo anche il definitivo sigillo grazie al secondo goal di Cubeddu.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Coni, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

8' - Primo lampo del match, con il sig. Coni che annulla una rete dell'A-Dev per un fallo di Barabino, che impedisce al portiere di intervenire sul pallone, che si insacca in rete.
11' - Dopo una buona iniziativa conclusa però male da D. Garau, arriva prontamente la risposta del CTM Su Stampu con Manca che costringe Ena a rifiugarsi in angolo con un preciso sinistro dalla distanza.
12' - Sugli sviluppi del corner Bruno prova il destro da fuori, ma la conclusione viene bloccata a terra da Ena.
13' - GOAL! A-DEV IN VANTAGGIO! Strepitosa percussione sulla sinistra di D. Garau, che poi punta il portiere e lo supera con una conclusione a bruciapelo sul primo palo. (1-0)
16' - Ancora un'ottima giocata di D. Garau, che libera al tiro Barabino, il cui destro di prima viene neutralizzato in due tempi da Exana.
17' - Si fa vedere il CTM Su Stampu: Murtas taglia al centro e prova un destro ad incrociare, ma la mira è difettosa e la palla termina di poco a lato.
24' - GOAL! RADDOPPIO A-DEV! Brutto errore di Barcella, che inavvertitamente cede la palla a Cassitta, concedendo così una pericolosa ripartenza due contro due: il numero 17 granata è bravissimo a leggere il taglio di Cubeddu che, prontamente servito, fulmina Exana in uscita con un destro di prima intenzione. (2-0)

SECONDO TEMPO:


29' - Eccezionale progressione palla al piede di Atzori, che si infila palla al piede fra le maglie difensive avversarie ma la sua conclusione viene deviata in angolo.
35' - Ci prova Sarritzu direttamente da calcio piazzato, ma la sua conclusione non crea grossi grattacapi a Ena.
39' - Gran conclusione di Leviani da fuori area, Ena vola sulla sua destra e smanaccia in angolo una palla destinata a insaccarsi sotto l'incrocio dei pali.
46' - GOAL! L'A-DEV CHIUDE DEFINITIVAMENTE LA GARA! Ancora un brutto errore là dietro per i rosanero, con Marco Cubeddu che ruba il pallone dai piedi dell'ultimo difensore e lo scaraventa alle spalle dell'incolpevole Exana. (3-0)

I SINGOLI:

A-Dev: Il migliore in campo è Davide Garau () grazie ad un ottimo primo tempo, nel quale si è dimostrato ampiamente il giocatore più pericoloso e propositivo all'interno del rettangolo di gioco. Oltre al goal del vantaggio, supporta come meglio può Barabino. La squadra beneficia inoltre delle sue buoni doti di palleggio.
Marco Cubeddu è autore di una preziosa doppietta, che mette definitivamente K.O. il CTM Su Stampu. Il compagno di reparto Barabino è invece meno fortunato, in quanto non gli capita praticamente mai di andare al tiro da posizione favorevole: tuttavia, riesce comunque a lasciare un segno in questa sfida, contribuendo attivamente alla manovra e facendo salire la squadra. Da segnalare infine Cassitta, autore del pregevole assist per il primo goal di Cubeddu, Dessì, uno dei migliori del pacchetto arretrato granata e Ena, autore di una grandissima parata su Leviani, che ha evitato un finale assai più complicato di quello vissuto oggi dai suoi.

CTM Su Stampu: Marco Murtas si rende protagonista di un buon primo tempo, risultando l'uomo migliore dei suoi. Difensore attento e smaliziato, non trascura la parte offensiva, rendendosi in particolare protagonista di una pregevole scorribanda al 17'. Nella ripresa, cala però vistosamente, complice anche le difficoltà dei suoi compagni, che buttano un po' troppi palloni. Orrù e Bruno, ugualmente, si rendono protagonisti di alcuni buoni spunti, ma troppo poco per dare una svolta alla gara. Stesso discorso per Alberto Manca, che quando schierato in campo non riesce a replicare l'ottima sua iniziativa di inizio gara, che lo ha visto impegnare severamente il portiere avversario. Lodevoli sono gli sforzi sulla sinistra di Mucelli, che prova a dare animo ai suoi, mettendoci tanta corsa e grinta. Chiudo con Exana, autore di alcuni buoni interventi.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.