Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
4a giornata

       
LUN 05/03/2018 19:00 DonBosco-A  Arma C.C.
Bassetto Andrea
Fanti Massimo
Oliviero Ignazio
Sebis Marcello
-  AS GG1
De Michele Paolo
Varsi Emiliano
proteste De Michele Paolo
6 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [340 view]
MarcoF
05/03/2018
21:20

5.622 batt.

VITTORIA DELL'ARMA C.C. NEL RECUPERO

L'Arma C.C. supera nettamente un fortemente rimaneggiato GG1 nel recupero della quarta giornata.


Vittoria netta e convincente per l'Arma C.C. che, nel recupero della quarta giornata della Prima Divisione, supera con un perentorio 6-2 il GG1. Gli arancionero pagano caro una formazione fortemente rimaneggiata, vista l'assenza di un vero portiere di ruolo e di cambi in panca,con la quale non sono riusciti ad opporre resistenza allo strapotere territoriale dell'Arma C.C. che, con un ispiratissimo Padovano, ha dominato la scena sino a metà ripresa; da lì in poi, il GG1 con coraggio ha messo la testa fuori, riuscendo a trovare persino due goal, che ripagano almeno in parte la grinta e la tenacia che i sette arancionero presenti questa sera hanno messo sul rettangolo di gioco dal 1' al 50'.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Fais, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

3' - GOAL! ARMA C.C. SUBITO IN VANTAGGIO! Ricevuta palla poco fuori area, Bassetto resiste ad una carica e si presenta a tu per tu con Mariani, che supera con un piatto destro di giustezza. (1-0)
4' - Pronta risposta del GG1 con Varsi, che impegna severamente Provenzano su calcio piazzato.
5' - GOAL! RADDOPPIO DELL'ARMA C.C.! Sgroppata di Fanti sulla sinistra e diagonale preciso nell'angolino più lontano: nulla da fare per Mariani. (2-0)
11' - De Michele cerca Mattana, la girata del numero 77 arancionero termina alta sopra la traversa.
13' - Vicinissima al tris l'Arma C.C., con Oliviero che manda incorna di testa un cross al bacio di Padovano, colpendo il palo.
15' - Ancora Padovano a mettere in moto Oliviero con un lancio millimetrico, ma il colpo di testa del numero 7 viene respinto dal portiere.
18' - Sempre Padovano, ispiratissimo, con un altro lancio lungo salta l'ultimo difensore e mette Oliviero davanti al portiere, ma il colpo di testa del centravanti termina di poco a lato.
21' - GOAL! TRIS DELL'ARMA! Sponda di Festa per l'accorrente Oliviero, che con un preciso destro al volo batte Mariani. (3-0)

SECONDO TEMPO:


27' - GOAL! FANNO QUATTRO PER L'ARMA! Il solito Padovano mette dentro per Bassetto, che si ritrova a battere un rigore in movimento: impossibile per lui fallire. (4-0)
29' - Potente destro dal limite di De Michele, Provenzano respinge.
30' - Ancora GG1 pericoloso, stavolta con un potente diagonale di Mattana, che Provenzano alza in corner.
32' - GOAL! POKERISSIMO DELL'ARMA C.C.! Ripartenza tre contro due, Fanti serve Sebis che, a tu per tu con Mariani, non sbaglia. (5-0)
40' - GOAL! IL GG1 ACCORCIA LE DISTANZE! Conclusione chirugica di De Michele, che stavolta non lascia scampo a Provenzano. (5-1)
42' - Ruba palla Bassetto all'ultimo difensore, che scivola sull'insidioso terreno reso umido dalla pioggia, ma il bomber dell'Arma grazia l'estremo difensore avversario calciandogli addosso il pallone.
46' - GOAL! SECONDA RETE PER IL GG1! Provenzano è bravissimo a respingere d'istinto il potente destro di Mariani, ma non può nulla sulla ribattuta angolatissima di Varsi, dimenticato dalla retroguardia arancioceleste. (5-2)
49' - GOAL! L'ARMA C.C. CHIUDE I CONTI! Corona manca l'anticipo, Bassetto fugge via e si invola da solo contro Folleri (che ha preso il posto di Mariani fra i pali), superandolo con il mancino. (6-2)

I SINGOLI

Arma C.C. -
Ottima prova dell'Arma C.C., che gestisce al meglio le proprie forze in rapporto alla condizione dell'avversario, vincendo con un buono scarto la sfida. Il migliore in campo della serata è stato Provenzano (), bravissimo nella gestione del pallone e nel cercare costantemente la punta con lanci precisi al millimetro. Dal nulla, crea almeno 5-6 palle goal, vedendo linee di passaggio invisibili ai più. Dietro di lui, troviamo il solito Bassetto, il quale oramai non fa neanche più notizia: anche oggi segna una tripletta, salendo a quota 38 marcature. Si vede meno del solito, ma a lui bastano pochi palloni per trovare la via della rete. Sugli scudi anche Fanti, che si rende pericoloso in più di una cirocstanza, rallentando anche i ritmi quando necessario, oltre a Vettese, che si rende protagonista di alcuni decisivi interventi in difesa. Chiudo con una lode a Provenzano, sempre attento e reattivo, bravo a disinnescare diversi tentativi avversari nonostante il pallone reso scivoloso dal campo umido.

AS GG1 - Partita complicatissima per gli arancionero, scesi in campo senza cambi e senza un vero portiere. Quello che era possibile fare, è stato fatto, mostrando grinta ed orgoglio. Fra i migliori troviamo il solito De Michele, faro del centrocampo arancionero. Trova un meritato goal, anche se rimedia un giallo evitabile. A centrocampo si mette in luce anche Hollecker, che lotta su ogni pallone con grande tenacia, cercando di frenare la superiorità tecnica avversaria. Là davanti Mattana cerca in diverse occasioni il goal, senza però trovarlo: è comunque preziosissimo il suo apporto, in particolare quando grazie al suo fisico tiene facilmente palla nonostante i ripetuti attacchi del suo marcatore, permettendo alla sua squadra di allentare la pressione avversaria. Termino con una lode speciale per Corona che, ultimo goal a parte dove calcola male il rimbalzo della sfera, gioca una grande partita, riuscendo a fermare il fenomeno Bassetto in più di una circostanza.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.